Visualizzazioni totali

mercoledì 8 ottobre 2014

E ritorno con dolcezza...Barrette fondenti con riso soffiato

Dopo mesi di silenzio eccomi a suggerirvi un rapido e semplicissimo metodo per creare uno snack da sgranocchiare nei momenti in cui il bisogno di zuccheri, affetto o energia si fa sentire. Oppure uno snack da tenere sempre a portata di mano per un the/caffè/tisana con le amiche o un pomeriggio con bimbi. Alla mia nipotina è piaciuto tanto!
Se in casa avete avanzi di cioccolato e di riso soffiato o cereali (di quelli morbidi), barrette smezzate, confezioni già aperte e dimenticate lì alle quali volete dare un perché e un'identità più gustosa...eccovi qui una soluzione rapida ed indolore...tranne che per i vostri denti :)
Prendete tutto il cioccolato di cui disponete, al latte o fondente o bianco e scioglietelo in microonde o a bagnomaria. Nel primo caso lo porrete in un contenitore adatto al forno a microonde e lo scioglierete a massima potenza in 3 riprese di circa 30/40 secondi l'una (poi regolatevi quando lo vedete completamente sciolto) intervallate da una mescolata. Se proverete, per sbrigarvi come facevo io i primi tempi, a scioglierlo tutto in una volta, lo cuocerete!
Altrimenti ponetelo in un pentolino poggiato su un altro con diametro leggermente maggiore nel quale avrete messo 2-3 dita d'acqua e lasciate sul fuoco, mescolando un po', finché, bollendo l'acqua sottostante, il cioccolato non sarà completamente sciolto.
Dopodiché, in entrambi i casi, mescolate ancora per bene in modo da far sciogliere ed amalgamare in maniera omogenea il burro di cacao contenuto nel cioccolato, finché il tutto non si sarà raffreddato (controllate con le labbra). Versate, infine, nel cioccolato una buona quantità di cereali o riso soffiato, regolandovi ad occhio e mescolate fino a sporcarli tutti. Ponete il tutto su carta forno disposta in un contenitore/teglia rettangolare, livellate e lasciate asciugare ed indurire all'aria (occorrerà circa un'ora, dipende dal calore dell'ambiente). 
Potrete poi finalmente sformare sollevando la carta forno e tagliando le barrette in quadratini con un affilato coltello a lama liscia, per offrirlo o gustarvelo ;)
Buon CIOK :)


Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget

Translate